Categorie
RICHIESTA-PROPOSTA DI COOPERAZIONE

Il Manifesto della costituenda “Comunità dei Centri Civico-Culturali per il welfare globale”.

Noi riteniamo che, per arrivare a conseguire forse un giorno un grado soddisfacente di convivenza fra gli uomini a livello globale, sia necessaria la costituzione diffusa di <<Movimenti di Ricostruzione Democratica (Movimenti comunitari, equi-solidaristici, impegnati a perseguire i valori fondativi del welfare globale)>>. A questo scopo pensiamo che si debba innanzitutto promuovere <<la Comunicazione>> fra tutti gli abitanti del Pianeta, partendo dalla creazione, dovunque, di <<Centri Civico-Culturali>>; la cui attività, che dovrà privilegiare soprattutto l’incontro e il dialogo, sarà senz’altro fondamentale per sviluppare una comune cultura e coscienza civica, che dovrà poi venire diffusa non solo a livello locale, ma, attraverso un graduale processo di unificazione e di fusione, e con l’aiuto del linguaggio informatico, anche a livello generale. In questo modo noi, forse fin troppo ostinatamente fiduciosi nelle capacità dell’intelletto umano, speriamo che possa terminalmente arrivare a realizzarsi quella universale Koinè che sola potrebbe essere il fondamento di un Welfare ottimale a livello Globale.

13/04/2019

Il Comitato promotore CCCCW

Website: www.ccccw.eu

Email: comitatopromotore@ccccw.eu

Categorie
RICHIESTA-PROPOSTA DI COOPERAZIONE

Nella Provincia di Reggio Emilia nasce la “Comunità dei Centri Civico-Culturali”.

Nella Provincia di Reggio Emilia stanno nascendo tanti <<Centri Civico-Culturali>> espressione ovviamente d’interessi particolari, ma ad un tempo, naturalmente, anche universali; di questo almeno sono convinti i Cittadini che ne fanno parte. Perciò essi hanno deciso di riunirsi in un’Associazione che mira a superare ogni individualismo, particolarismo, isolamento, nella convinzione di poter arrivare, e solo in questo modo, attraverso un graduale generale sviluppo di una comune cultura e coscienza civica e infine la creazione di una Koinè universale, arrivare ad instaurare una armoniosa convivenza fra tutti gli abitanti del Pianeta, e così forse il Welfare ottimale a livello globale.
A questo scopo è stato creato un Comitato incaricato di dare vita ad un’Associazione che chiameremo <Comunità dei Centri Civico-Culturali>, alias <<Community of Cultural-Civic Centers>> del globo (per lo sviluppo della Democrazia e terminalmente la realizzazione del welfare ottimale per tutta l’Umanità nel Mondo intero).
Essa sarà contraddistinta dalla sigla CCCCW, e dal seguente logo:

Se una simile meta può sembrare troppo difficile da raggiungere, o persino impossibile, noi invece siamo convinti del contrario; pensiamo infatti che, se è vero che l’uomo è << l’animale sociale per antonomasia>> e se non ha perso ancora del tutto <<il ben dell’intelletto>> (vedere però in proposito le apprensioni di Vittorino Andreoli, su << Homo stupidus stupidus! >>), pensiamo che sia destino ineluttabile che alla fine tutti i componenti del genere umano arrivino ad instaurare un’ armoniosa convivenza fra loro, essendo questa una vera e propria legge di natura (umana appunto).
Certo l’impresa non sarà facile, né immediato il suo compimento; ma, come è stato detto, <<per aspera ad astra>>!
Noi comunque proveremo ad avviarla, fiduciosi di contribuire a fare qualcosa di positivo (e per questo forse di meritorio): ma come?

13/04/2019

Il Comitato Promotore CCCCW

Website: https://www.ccccw.eu

Email: comitatopromotore@ccccw.eu